Pass per disabili a Rapallo, ne discute la politica

Si discute di pass per disabili a Rapallo
Si discute di pass per disabili a Rapallo

Secondo Alessandro Puggioni, consigliere regionale della Lega Nord, 536 tagliandi sono troppi. Armando Ezio Capurro, consigliere di opposizione, invita ad una revisione di tutti i pass, auspicando maggiori controlli.

“536 tagliandi per i disabili nel Comune di Rapallo sono davvero troppi”: lo afferma il consigliere regionale della Lega Nord Alessandro Puggioni, che si dice d’accordo con la decisione del sindaco Carlo Bagnasco di effettuare controlli mirati, “per individuare chi fa il furbetto e parcheggia senza averne diritto”. Sul tema interviene anche il consigliere di opposizione Armando Ezio Capurro, il quale invita a controllare quali posteggi sono sempre occupati e quali sempre liberi ed auspica l’intervento di vigili in borghese per verificare se a bordo delle auto ci siano davvero i disabili. Capurro chiede quindi una revisione di tutti i pass ed una lotta agli abusi dei parcheggi per disabili.