Parcheggi a Sestri, Conti: “Frazionamento e tagliandi rosa”

L'appello è partito dal consigliere Conti

Le proposte del consigliere di opposizione in vista della nuova gara per l’affidamento dei posti in riga blu: gratuità per i primi qundici minuti e per le donne in gravidanza. “Tecnologie moderne per il monitoraggio”.

“E’ di questi ultime settimane la notizia, rilasciata dall’Assessore alla Viabilità Massimo Bixio, che il Comune sta approntando il bando di gara per la gestione delle cosiddette Zone Blu, sebbene con ritardo pauroso e con l’enensima proroga ad Atp”. Lo dice il consigliere del Pdl di Sestri Marco Conti che, nell’occasione, presenta in anticipo le sue proposte per la gestione dei parcheggi a pagamento: intanto, la gratuità dei primi 15 minuti di sosta, nell’ambito di una tariffa oraria base di € 1,50, con gratuità per i primi 15 minuti. Poi, dice ancora Conti, “i nuovi parchimetri dovranno essere apparecchiature alimentate con i nuovi sistemi di alimentazione per il massimo rispetto dell’ambiente e sfruttare le moderne tecnologie, come il collegamneto wireless a una stazione di rilevamento. In questo modo un parcometro è in grado di fornire dati essenziali relativi ai flussi di traffico”. Da ultimo, l’ordine del giorno di minoranza propone di “rilasciare permessi di sosta alle donne in stato di gravidanza e alle neo-mamme”.