Palpeggia 15enne, arrestato alla stazione di Recco

polizia ferroviaria
L’uomo è stato arrestato dalla polizia ferroviaria

La polizia ferroviaria ha arrestato alla stazione di Recco uno straniero accusato di violenza sessuale: l’uomo avrebbe palpeggiato una 15enne su un treno diretto a Genova.

Dalla descrizione della giovane e dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza, la Polfer ha identificato l’uomo, per poi arrestarlo a Recco, dopo che lo stesso era salito su un altro treno.

“Si tratta di un episodio gravissimo che tutti devono condannare, senza se e senza ma – commenta Franco Senarega, capogruppo in Regione della Lega – La sicurezza deve essere garantita non solo nelle nostre strade, ma anche sui treni e su tutti i mezzi di trasporto pubblico. Auspico che dal Governo Pd-M5S arrivino risposte più concrete ovvero leggi più severe”.