Pallanuoto: definite le griglie, nei prossimi due fine settimane sarà tempo di final six

In A2, Chiavari cerca ancora la salvezza
In A2, Chiavari cerca ancora la salvezza

Pro Recco a punteggio pieno tra gli uomini, dove il Bogliasco è salvo. Tra le donne, il Bogliasco si qualifica terzo, Rapallo Pallanuoto quinta. Nel ruugby, la Pro Recco è nella finale play off contro Reggio. Vela, Low Noise 2 vince il Memorial Casareto.

Vediamo come sono andate le cose negli sport diversi dal calcio. La Pro Recco rimane a punteggio pieno in testa alla classifica di A1, con la vittoria 11-6 a Napoli con l’Acquachiara, mentre il Bogliasco è matematicamente salvo dopo il 9-9 di Savona, con il quale i padroni di casa si qualificano alla final six. Il Sori retrocede e a Trieste si presenta con l’under 20, perdendo 12-5. Appuntamento alla final six, proprio alla piscina di Sori, dal 25 al 27 maggio. In A2, Lavagna 90 confermata ai play off, con il successo 8-4 in casa del Nervi che rischia la retrocessione. Sempre secondo Camogli, che vince 8-5 a Lodi, mentre la Chiavari Nuoto perde solo 6-5 in casa della capolista Quinto, ma deve ancora evitare i play out. Tra le donne, la Rapallo Nuoto, quinta, batte in casa il Città di Cosenza 7-5, consegnando, di fatto, la final six all’Ekipe Orizzonte. Chiude terzo il Bogliasco, con il 6-5 a Messina. La final six femminile si gioca da venerdì a domenica prossimi.

Nel rugby, la Pro Recco centra la finale dei play off di serie A: ieri, al Carlo Androne, con la vittoria 22-5, gli Squali hanno ribaltato la sconfitta dell’andata a Colorno, e ora se la vedranno in finale con il Rugby Reggio, in gara secca, in sede da comunicare.

Nel basket, l’Alcione è in finale nei play off di serie D, dove se la vedrà con l’Imperia: sabato, i rapallesi hanno bissato con un buon 75-62 la vittoria dell’andata a Busalla.

Nel Trofeo Memorial Franco Casareto di vela hanno gareggiato 22 imbarcazioni: il trofeo challenge, messo in palio dallo Yacht Club Chiavari, è andato a Low Noise 2, di Giuseppe Giuffrè.