Pallanuoto: argento olimpico per il chiavarese Maurizio Felugo

Argento olimpico per il chiavarese Felugo

Sfuma in finale il sogno del Settebello: la Croazia si impone 8-6 e si aggiudica l’oro, l’Italia si consola con un argento di grande prestigio. Buona la prova di Felugo, autore di tre dei sei gol azzurri.

Il maestro batte l’allievo. La Croazia di Rudic si impone nella finale olimpica sull’Italia di Campagna: 8-6 il punteggio finale (1-2; 2-0; 2-1; 3-3). L’Italia parte bene e si porta subito sul 2-0, ma poi entra in lungo blackout: neanche un gol nel secondo tempo, solo uno nel terzo. La Croazia scappa via e si aggiudica l’oro, per l’Italia un argento comunque di grande prestigio. Nel gruppo sette giocatori della Pro Recco, fra i quali anche il chiavarese Maurizio Felugo, anche oggi uno dei migliori in vasca: tre delle sei rete italiane portano la sua firma.