Ospedale di Lavagna: la nuova palazzina è ancora inutilizzata

ospedale Lavagna
L’ospedale di Lavagna

Dovrebbe ospitare la Struttura Psichiatrica di Diagnosi e Cura. Sul tema il consigliere regionale del PD Luca Garibaldi ha illustrato questa mattina un’interrogazione. L’assessore Sonia Viale ha spiegato che ci sono problemi di carattere tecnico-amministrativo, che si conta di risolvere entro l’estate.

Si è discusso dell’ospedale di Lavagna nel corso del consiglio regionale di oggi. Luca Garibaldi del Partito Democratico ha presentato un’interrogazione per chiedere come mai la Struttura Psichiatrica di Diagnosi e Cura non sia ancora stata trasferita nella nuova palazzina, nonostante la stessa sia pronta da più di un anno. Garibaldi ha inoltre lamentato che un’ala del quarto piano è diventata di fatto un deposito. L’assessore alla sanità Sonia Viale ha risposto che la palazzina è ancora inutilizzata per “problematiche di ordine tecnico-amministrativo” e che la Regione conta che tutta l’istruttoria si concluda entro l’estate. Per quanto riguarda gli altri spazi oggetto dell’interrogazione, l’assessore ha spiegato che “sono oggetto di valutazione nell’ambito del programma di riorganizzazione aziendale”.