Ospedale di Santa, il sindaco bacchetta opposizione ed Asl 4

De Marchi Sindaco di Santa Margherita Ligure
Il sindaco di Santa Roberto De Marchi

Tema del contendere la firma della convenzione. Secondo l’opposizione è il Comune a non firmare, ma De Marchi contrattacca: è l’Asl che si rifiuta, su disposizione della Regione.

Il sindaco di Santa Margherita Ligure Roberto De Marchi risponde all’opposizione che accusa l’amministrazione comunale di non aver firmato la convenzione con l’Asl 4 relativa all’ex ospedale di Via Fratelli Arpe: “L’opposizione si fa il suo film e poi ci crede. Documenti alla mano, è dimostrato che è stata l’Asl 4 a non firmare la convenzione. La nostra proposta di convenzione prevede che i soldi derivanti dall’acquisto del terreno al di fuori dell’ospedale devono essere utilizzati per realizzare la piastra ambulatoriale, nella struttura ospedaliera e non da un’altra parte. E’ del tutto evidente che l’Asl non può firmare, visto che deve adeguarsi ai desiderata della Regione, che vuole alienare l’ospedale di Santa Margherita. Cosa che fino a quando sarò sindaco io non riusciranno a fare”.