Ospedale di Santa, Comune e Regione trattano

L'ex ospedale di Santa Margherita

Moderato ottimismo dell’amministrazione sull’accoglimento delle richieste formulate in consiglio comunale: occorrono nuovi passaggi ma la conferenza dei servizi apre il dialogo.

Si aprono spiragli, invece, per un possibile accordo tra Regione e Comune di Santa Margherita, sulla base delle richieste di quest’utlimo, per il futuro assetto dell’ormai ex ospedale di via Arpe: “Abbiamo verificato la disponibilit√† della Regione – dichiarano il sindaco De Marchi e il presidente della speciale commissione sull’ospedale, Piero Chiarelli, al termine della conferenza dei servizi svoltasi in Regione – a ragionare concretamente sul recepimento dell’articolato proposto dal consiglio comunale di Santa Margherita Ligure”. Adesso, occorre un avvallo dell’assessorato alla Salute e della Asl 4 alla richiesta di mantenere nella futura struttura residenziale anche la piastra ambulatoriale. Si proceder√†, dunque, con un nuovo passaggio sia in Regione che in Comune, prima d riconvocare la conferenza dei servizi a tempi che, comunque, sono indicati come stretti.