Ospedale di Rapallo, Puggioni (Lega) apre ai privati per avere il pronto soccorso

Ospedale
Arrivano i privati all’ospedale di Rapallo?

Il consigliere della Lega invita la giunta a fare subito il bando. Ieri in consiglio c’è stata un’interrogazione di Luca Garibaldi (Pd), con sintetica risposta dell’assessore Viale.

Si continua a discutere a Rapallo del futuro dell’ospedale. Ieri in consiglio regionale Luca Garibaldi del Partito Democratico ha chiesto se siano state fatte valutazioni sulla sostenibilità del pronto soccorso e sull’individuazione del polo ad attività cardiochirurgica nel territorio dell’Asl 4. Ha inoltre chiesto di conoscere la posizione della Regione sulla possibilità di concedere in gestione l’ospedale ai privati tramite gara. Nella sua risposta l’assessore Sonia Viale ha invitato Garibaldi a leggere il piano sociosanitario, che contiene le intenzioni della maggioranza. Apre decisamente ai privati il consigliere della Lega Alessandro Puggioni, che invita a seguire la strada già percorsa per tre ospedali del ponente: nel bando, precisa Puggioni, deve essere prevista l’apertura del pronto soccorso.