Ospedale di Rapallo a Villa Azzurra? Per “L’Altra Idea” sarebbe “nauseante”

L'ex ospedale di Santa Margherita Ligure

L’associazione lancia una proposta alternativa: “Il Gruppo Villa Maria sposti la clinica Villa Azzurra nell’ex ospedale di Santa Margherita Ligure e gestisca la piastra ambulatoriale da tempo attesa”.

L’associazione “L’Altra Idea” definisce “nauseante” l’ipotesi che la gestione dell’ospedale di Rapallo venga affidata a Vlla Azzurra. “E’ stato costruito un ospedale con uno sproposito di soldi pubblici – commenta l’associazione – e adesso, a neppure due anni dalla sua apertura, vengono interpellati dei privati per la sua gestione e per sopperire alle scelte nocive di Asl 4 e Regione Liguria”. “L’Altra Idea” lancia quindi una proposta alternativa: il Gruppo Villa Maria sposti la clinica Villa Azzurra nell’ex ospedale di Via Fratelli Arpe, a Santa Margherita Ligure, e gestisca la piastra ambulatoriale di cui tanto si parla. L’associazione ha anche scritto una lettera al sindaco Roberto De Marchi, per chiedere conto di un comunicato del consigliere regionale Ezio Armando Capurro, nel quale si parlava di un pranzo con il Presidente della Regione Claudio Burlando, nel corso del quale il sindaco non avrebbe espresso obiezioni al cambio di destinazione d’uso dell’ex ospedale di Santa Margherita Ligure.