Ospedale, Der Marchi: “Non firmerò un cambio di destinazione”

L'ospedale dismesso di Santa Margherita

Il consiglio comunale di Santa Margherita torna a riunirsi questa sera, ripartendo dalle pratiche urbanistiche.

Si è chiuso, temporaneamente, con la comunicazione ufficiale del sindaco sulla nomina ad assessore di Augusto Sartori, il consiglio comunale di Santa Margherita, aggiornato a questa sera, sempre alle 21, di nuovo con la diretta su Radio Aldebaran. Si riparte, allora, dalle pratiche urbanistiche, che prevedono deroghe alle fasce di rispetto dei cimiteri di via Dogali e di Nozarego, per consentire la realizzazione di alcuni box interrati privati. Ieri sera, intanto, si è parlato delle case popolari in costruzione proprio in via Dogali, ma anche della volontà espressa dalla Regione di mettere in vendita l’ospedale. “Non firmerò certo un cambio di destinazione d’uso” ha detto il sindaco, Roberto De Marchi.