Orti scolastici, l’Istituto Agrario Marsano collabora a Lavagna

Anche la "Don Gnocchi" avrà il suo orto
Anche la “Don Gnocchi” avrà il suo orto

Dà i primi frutti la convenzione firmata dal Comune con l’Istituto Comprensivo ed il Marsano. Studenti al lavoro sia a Cavi che a Lavagna, in futuro si pensa ad un orto anche presso la scuola media.

Dà i primi frutti la convenzione firmata da Comune di Lavagna, Istituto Comprensivo cittadino e l’Istituto Agrario Marsano, relativa alla gestione degli orti scolastici. Ieri insegnanti e studenti del Marsano hanno effettuato un primo sopralluogo presso l’orto biologico della scuola elementare “Vera Vassalle” di Cavi, per avviare lo sfalcio dell’erba, la potature degli olivi e degli alberi da frutto. Oggi invece hanno iniziato i lavori di pulitura e sistemazione dell’orto presso le Riboli di Lavagna. A breve, inoltre, verrà allestito un orto didattico anche nello spazio verde antistante la scuola media Don Gnocchi. Il Comune si propone fra l’altro di sistemare adeguatamente anche gli spazi tra l’edificio della Don Gnocchi e la Scuola Alberghiera, per renderli più accoglienti e fruibili anche dal punto di vista didattico. L’accordo con il Marsano è l’ultimo atto di un percorso iniziato due anni fa all’interno dell’Istituto Comprensivo, grazie alla collaborazione con Labter Tigullio, nell’ambito della programmazione di attività didattiche di educazione ambientale. I temi affrontati sono stati quelli della raccolta differenziata e della riqualificazione degli orti scolastici.