Ore 11: continua l’azione di canadair, elicottero e volontari

L'area dell'incendio in una foto di stamattina
L’area dell’incendio in una foto di stamattina

Aurelia riaperta. In arrivo il presidente della Regione, Giovanni Toti, per un sopralluogo nelle aree colpite dall’incendio di ieri.

L’azione continua dei canadair e dell’elicottero, che si rifornisce da una  apposita vasca collocata nelle vicinanze per stringere i tempi dei lanci, sta sempre più limitando il raggio del terribile incendio sviluppatosi ieri, in particolare, nelle zone di Novano, Casaggiori, Contrada Boschi, sulla collina tra Riva, Casarza e Moneglia. L’incendio è ormai circoscritto, mentre operano da terra sessanta volontari liguri e altrettanti dal Piemonte, oltre, ovviamente, ai vigili del fuoco e alla Forestale. Rimangono evacuate le sette palazzine interessate dal provvedimento da ieri, una delle quali, in serata, è stata lambita dalle fiamme, mentre risulta salvata la cappella di San Rocco. La via Aurelia è stata riaperta, anche nel tratto tra Trigoso e il bivio per Novano, ancora chiuso all’inizio della giornata di oggi. In mattinata, sul posto, sopralluogo del presidente della giunta regionale, Giovanni Toti, a Novano, Casaggiori e Contrada Boschi, con gli incontri con le amministrazioni di Casarza e di Sestri Levante.