Oltre 1.700 turisti in due settimane all’Ufficio Iat di Rapallo

L'ufficio Iat del lungomare
L’ufficio Iat del lungomare

Un dato che conferma le impressioni sull’ottimo andamento turistico del mese di agosto 2016. Bagnasco: “Congiuntura favorevole ma anche meriti per l’amministrazione comunale”.

I contatti di turisti all’ufficio Iat del lungomare, appena rinnovato, servono al Comune di Rapallo per tentare un bilancio dell’andamento turistico di questo mese di agosto che, come nelle impressioni generali, sembra proprio segnato da presenze imponenti. 1707 sono gli utenti che si sono rivolti all’Ufficio dal 1 al 17 agosto. Si tratta per la maggior parte di turisti italiani ma numerosi anche i francesi (in deciso aumento rispetto al passato), seguiti da tedeschi, svizzeri e britannici. «Il periodo di Ferragosto ha confermato l’ottimo trend positivo di arrivi e presenze a Rapallo durante l’estate 2016 – commenta il sindaco Carlo Bagnasco – Sicuramente hanno inciso alcuni fattori esterni, come le condizioni meteo favorevoli. Non è però da trascurare il lavoro svolto dall’amministrazione comunale per migliorare i servizi offerti agli utenti».