Olivicoltori, campagna di monitoraggio contro la mosca olearia

Un ulivo pronto a dare frutti

La Cooperativa di Sestri Levante avvia sul territorio controlli settimanali per limitare il più possibile i trattamenti sulle olive.

Esami ogni settimana su cento campioni di olive, da analizzare al microscopio per verificare l’eventuale presenza della mosca olearia. E’ l’attività,condotta con l’agronoma Emanuela Cuneo, che avvia la Cooperativa Olivicoltori Sestresi, con l’intento, dice il presidente, Nicola Gandolfo, di “salvaguardare sempre più la produzione e la qualità dell’olio extravergine, riducendo al minimo i trattamenti fitosanitari”.  L’esame dei campioni verrà effettuato ogni martedì, mentre ogni giovedì verrà diffuso il bollettino aggiornato con le indicazioni dei trattamenti da effettuare, attraverso il sito www.olivicoltori.net. Gli interessati potranno anche chiamare, dopo le 19, la segreteria telefonica al numero 0185/44341.