Oggi pomeriggio il primo consiglio comunale con Di Capua sindaco a Chiavari

Marco Di Capua
Il neosindaco di Chiavari con la fascia

La lettura delle linee programmatiche: si partirà dal no al depuratore comprensoriale e alla “diga Perfigli”. Prima della riunione, la premiazione della Pro Scogli di canoa polo e di Emma Del Tredici.

C’è attesa a Chiavari per il primo consiglio comunale del nuovo mandato amministrativo con Marco Di Capua sindaco. “No al maxidepuratore di vallata al Lido e alla diga Perfigli, sì alla valorizzazione della piana dell’Entella, anche attraverso il Contratto di fiume”: così si aprono le linee guida che il nuovo primo cittadino leggerà all’assemblea, insieme alle indicazioni specifiche su raccolta rifiuti, territorio, lavori pubblici, attività produttive contenute nel programma. Scontata, nell’occasione, l’elezione di Antonio Segalerba presidente del consiglio comunale. Tra coloro che non siederanno in assemblea, i membri della lista “Sinistra in comune” annunciano la propria presenza tra il pubblico, per iniziare ad essere “punto di riferimento attivo per i cittadini chiavaresi che ci hanno dato la loro fiducia”. Emilio Cervini, in una nota, porge “a tutti, maggioranza e minoranza , i miei più sinceri auguri di buon lavoro”, citando, in particolare, gli “ex colleghi di minoranza Giorgio Canepa e Gianni Giardini” e il neo assessore Gianluca Ratto, “col quale ho condiviso un percorso politico prima in Forza Italia,  poi in Chiavari nel cuore ed infine nel movimento Libertà è partecipazione”. Il consiglio comunale inizierà alle 17.30. Mezz’ora prima è in programma la premiazione della squadra di Canoa polo campione d’Italia e di Emma Del Tredici, giovane grande promessa della Tap Dance.