Oggi Festa della Primavera Giornate Fai di Primavera

Un Mandarino per Teo al teatro di Cicagna
“Un Mandarino per Teo” al teatro di Cicagna

Visita serale all’Abbazia di San Fruttuoso, aperta anche Casa Carbone di Lavagna. Visite guidate ai musei archeologici, a Rapallo documentario sul Perù, a Sestri protagonista la pesca.

Vediamo gli appuntamenti di oggi, sabato 22 marzo.

Per le giornate Fai di primavera, visita notturna all’Abbazia di San Fruttuoso, con battello da Camogli alle 20.45 e scoperta degli uccelli notturni insieme alla Lipu. Sempre per lo stesso filone, a Lavagna Casa Carbone sarà visitabile a offerta libera, dalle 10 alle 18.

Il documentario “Perù storie e persone”, prodotto da Terra e Libertà, sarà proposto a Rapallo, nel salone della Casa della Gioventù, stasera alle 21.

Sempre a Rapallo, per la rassegna “sabato in biblioteca”, Maurizio Sentieri, alle 16, nella biblioteca di Parco Tigullio, parlerà di “umano e divino in cucina: tracce e ricette di vita”. Soprattutto, però, oggi, a Santa, tempo permettendo, è giornata clou della Festa della Primavera: stamattina alle 11 è in programma una sparata di mortaretti,da lle 21 scatterà l’esibizione della banda folkloristica di Ghiaia, seguita dal concerto del Coro Voci d’Alpe, mentre alle 22 sono in programma ancora i mortaretti ed il falò dei pupazzi Tunin e Manena.

Allo SpazioAperto di via dell’Arco, a Santa Margherita, alle 16 si parla della storia dei cantieri Barberis, con Giancarlo Barberis ed il suo intervento dal titolo “Dallo Sciacchetrà alla Coppa America”.

A Chiavari, il Movimento per la vita del Tigullio organizza, all’auditorium San Francesco, alle 16, l’incontro con il professor Domenico Coviello dal titolo “Una nuova era della genetica: conoscere per curare o per selezionare?”.

Prosegue il percorso guidato tra i musei archeologici del Tigullio: oggi, visite alle 9.30 al Musel di Sestri Levante, alle 11.30 al MuCast di Masso, in Comune di Castiglione, e alle 15 a Chiavari, al museo di Palazzo Rocca.

A Sestri, sulla spiaggia del Balin, per l’inaugurazione della Casa del Pescatore, dalle 10, sono previsti proiezione di un filamto, mostra fotografica e dimostrazione pratica di pesca alla sciabica.

“La corretta gestione del territorio e delle acque” è argomento dell’incontro con il geologo Giovanni Debellis, a Casarza Ligure, alle 10.30, nella sala consiliare del comune.

A Moneglia, invece, quella di oggi è giornata ecologica con pulizia della spiaggia, sino alle 13, con organizzazione del Comune.

Andiamo nell’entroterra: al teatro di Monleone di Cicagna, alle 21, la compagnia “Gli amici di Jachy” porta in scena la commedia musicale “Un Mandarino per Teo”.