Obiettivo Chiavari: “Si dimetta qualche consigliere”

Appello in una lettera aperta a quei membri dell’amministrazione che avrebbero pronunciato “rimostranze striscianti”. Adesso la richiesta di dimissioni, a Chiavari, si concentra su alcuni membri specifici dell’amministrazione Poggi, verosimilmente gli indipendenti. Il gruppo di Obiettivo Chiavari, con il consigliere comunale Paolo Uccelli, ha scritto una lettera aperta, che segue la raccolta firme finalizzata a chiedere le dimissioni dell’amministrazione. Uccelli si rivolge adesso ad alcuni generici assessori e consiglieri, parlando di “rimostranze striscianti” che gli stessi avrebbero espresso informalmente nell’ultimo periodo. Nella lettera viene anche citata la recente posizione presa dal partito dei Comunisti Italiani, che hanno preso le distanze dall’operato della giunta di centro sinistra.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it