Nuovo tribunale, il Comune stanzia 600 mila euro per “uffici polifunzionali”

Il nuovo tribunale cambierà destinazione?
Il nuovo tribunale cambierà destinazione?

C’è chi spera che il nuovo palazzo di giustizia possa essere utilizzato per la destinazione originaria, ma nel frattempo la giunta comunale ha approvato una delibera che prevede lavori di trasformazione.

C’è chi ancora spera, in particolare il comitato che si è battuto contro la sua chiusura, che il tribunale di Chiavari possa riaprire i battenti e che il nuovo palazzo di giustizia possa dunque essere utilizzato per i motivi per cui era stato realizzato. Ma c’è anche chi guarda al futuro e pensa ad un diverso utilizzo. Ed in questo senso va la delibera approvata dalla giunta comunale di Chiavari, con la quale viene dato il via libera al progetto preliminare che prevede una serie di lavori complementari necessari per poter destinare l’edificio ad uffici polifunzionali. La spesa prevista è di 600 mila euro.