Nuovi lavori pubblici in vista a Sestri Levante

Il sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio
Il sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio

La giunta comunale, nel corso dell’ultima seduta, ha approvato una lunga serie di interventi. In arrivo nuovi loculi per il cimitero di Santo Stefano del Ponte e una vasca di decantazione per la Chiusa.

E’ un’infornata di lavori pubblici quella approvata dalla giunta comunale di Sestri Levante durante l’ultima seduta. Di alcuni interventi abbiamo già dato notizia negli scorsi giorni, ma ce ne sono molti altri. La spesa più ingente, 120.000 euro, è quella relativa al progetto definitivo per la realizzazione di nuovi loculi presso il cimitero urbano di Santo Stefano del Ponte. Altri 55.000 euro saranno spesi per la realizzazione di una vasca di decantazione e sistemazione del canale della Chiusa sull’arenile nei pressi della Lega Navale Italiana, dopo l’approvazione del relativo progetto definitivo. E’ definitivo anche il progetto relativo alle opere portuali di messa in sicurezza del Molo Adua, costo previsto in questo caso 40.000 euro. La giunta ha poi approvato il progetto definitivo relativo alla realizzazione di un nuovo ascensore a Palazzo Pallavicini, per una spesa di 38.000 euro. Gli ultimi due interventi approvati riguardano infine le frazioni: a Villa Tassani saranno spesi 30.000 euro per la realizzazione di un nuovo magazzino e 5.000 euro per affidare l’incarico per la progettazione relativa alla riqualificazione del centro storico.