Notte di incendi sulle alture di Bogliasco e sul Monte Fasce

L'incendio sul Fasce visibile dalla A-12
L’incendio sul Fasce visibile dalla A-12

Vigili del fuoco in azione dalle 3 di notte, con le difficoltà legate alla zona impervia e al vento che alimenta le fiamme. Nel frattempo, spento un rogo a Davagna. Possibile l’origine dolosa.

Notte di incendi, sulle alture tra Bogliasco e Genova. Le operazioni di spegnimento dei roghi, in qualche caso alimentati dal vento significativo, sono in corso sul Monte Fasce e sulle alture di Bogliasco, mentre è stato domato dai vigili del fuoco l’incendio scoppiato nei boschi di Davagna attorno alle 3. A Bogliasco sono impegnate quattro squadre per quindici uomini, che hanno dovuto fare i conti con le difficoltà legate alla zona impervia. Sul Monte Fasce, il rogo si è sviluppato nei pressi di un piazzale, ma comunque lontano dalle abitazioni. Si può sospettare l’origine dolosa. Gli incendi sono ben visibili dagli automobilisti che percorrono la autostrada A-12.

Un'altra prospettiva dei roghi in questione
Un’altra prospettiva dei roghi in questione