“Noi di Chiavari” vuole l’ampliamento del Parco di Portofino

Noi di Chiavari
Il gruppo “Noi di Chiavari”

I consiglieri Roberto Levaggi, Daniela Colombo e Silvia Garibaldi chiedono che entrino a far parte del parco anche Montallegro, Zoagli e la collina delle Grazie.

Il gruppo consiliare “Noi di Chiavari” torna a schierarsi per l’ampliamento dei confini del Parco di Portofino. I consiglieri Roberto Levaggi, Daniela Colombo e Silvia Garibaldi sposano la tesi secondo la quale il Ministero non darà mai il via libera ad un parco nazionale dai confini ristretti come l’attuale parco regionale. Secondo “Noi di Chiavari”, quindi, nel territorio del parco dovrebbero essere inserite anche le cosiddette aree di cornice, vale a dire Montallegro a Rapallo, Zoagli e la collina delle Grazie a Chiavari. Sul tema, nei mesi scorsi, i tre consiglieri avevano già presentato una mozione, chiedendo all’amministrazione di Chiavari di prendere posizione. “Riteniamo quest’occasione – è la conclusione – molto importante non solo per il Tigullio, ma per tutto il territorio”.