No Tav, Filippi resta in carcere

Respinta anche la seconda richiesta di scarcerazione avanzata dal legale di Gabriele Filippi, il 26enne di Santa Margherita arrestato a seguito avvenuti durante una manifestazione No Tav in Val di Susa.

Resta in carcere Gabriele Filippi, il 26enne sammargheritese  recluso dal 26 gennaio per gli incidenti avvenuti durante una manifestazione del comitato No Tav in Val di Susa il 3 luglio 2011. la richiesta, la seconda, presentata al gip di Torino, è stata respinta, così come la prima, portata innanzi al Tribunale del Riesame del capoluogo piemontese, in cui si era evidenziata la mancanza di collaborazione da parte del giovane, che usufruendo di un suo diritto, si era avvalso della facoltà di non rispondere.