Niente cibo e bevande davanti al Sol Levante

Abitanti di Arenelle stufi di sporcizia e rumori

Il sindaco di Lavagna Giuliano Vaccarezza ha emesso un’ordinanza a seguito delle lamentele degli abitanti del quartiere: dalle 24 alle 6 non si ponno vendere o somministrare bevande e alimenti in forma itinerante entro 400 metri dalla discoteca.

E’ un’ordinanza emessa per prevenire “gravi pericoli per la sicurezza urbana” quella che vieta il commercio e la somministrazione di alimenti e bevande in forma itinerante dalle 24 alle 6 nel raggio di 400 metri dal locale Sol Levante. Il sindaco di Lavagna Giuliano Vaccarezza ha emanato la misura a seguito delle lamentele degli abitanti del quartiere di Cavi Arenelle per schiamazzi notturni, danneggiamenti e la presenza di rifiuti abbandonati in strada.