In navigazione con patente scaduta a Portofino

Controlli regolari sugli yacht nel Borgo

La Capitaneria di Porto controlla uno yacht con bandiera australiana e denuncia il titolare di una patente nautica con data di validità falsificata.

La patente nautica non era più valida e la data di scadenza era stata falsificata: gli uomini del Locamare di Portofino si sono accorti dell’anomalia, nel corso di normali controlli amministrativi, a bordo di una imbarcazione da diporto battente bandiera australiana, ormeggiata nel porto del Borgo. La patente è stata sequestrata e il titolare denunciato per l’uso di atto falso. “Si prevengono così potenziali pericoli per la sicurezza della navigazione”, sottolineano dalla Capitaneria.