Natale a Chiavari, ricco il programma di eventi. Capodanno ha la direzione artistica di Sandro Giacobbe

Amministratori e associazioni hanno presentato gli eventi di Natale di Chiavari

Il Comune di Chiavari, insieme alle associazioni, oggi ha illustrato il calendario con gli appuntamenti di dicembre.

Il Comune di Chiavari oggi ha presentato gli eventi legati al Natale, dal primo dicembre al 6 gennaio. Ad illustrare il programma il sindaco Marco Di Capua, l’assessore al turismo, Gianluca Ratto, l’assessore alla cultura, Silvia Stanig e la consigliera delegata agli eventi giovanili, Alice Galli. Si parte con gli auguri di Natale del Tigullio Motor Club in Piazza Matteotti (1 dicembre) e il concerto di Natale organizzato dell’AVO all’Auditorium San Francesco (1 dicembre). Il programma degli eventi ha visto la partecipazione di diverse associazioni locali, con appuntamenti ormai consolidati come il Premio “Ciavai” e “Pippo Raffo” (2 dicembre), la 28° edizione del Confeugo (16 dicembre), organizzate da O Castello, e la narrazione animata de “Lo schiaccianoci” (13 dicembre) a cura dell’associazione Ligure Letteratura Giovanile; mentre, la Scuola Maria Luigia e l’associazione culturale “Amici di Simone Tanturli” cureranno la realizzazione di un Presepe Vivente nel centro storico cittadino (15 dicembre): in piazza dell’Orto verranno allestite scene raffiguranti l’annuncio ai pastori e i mestieri, mentre in piazza San Giacomo di Rupinaro la natività. Grazie al contributo del Banco di Chiavari ritorna “Natale a Chiavari. Una festa di solidarietà”, in piazza Mazzini accompagnato dal concerto “It’s Christmas time” del gruppo I Cluster (16 dicembre). La Filarmonica “Città di Chiavari”, invita l’8 dicembre al concerto “Rossini vs Beethoven”. Tra le novità di quest’anno le manifestazioni che si svilupperanno nelle vie del centro storico, ovvero “Lucy in the sky”, uno spettacolo acrobatico di tessuti aerei (23 dicembre), la “Bandakadabra Brass band”, un concerto itinerante a metà tra musica e gag (24 dicembre); “La Signora delle nevi”, una performance itinerante sui trampoli con costumi luminosi (4 gennaio) e “Il BiciOrgano”, una straordinaria mostra-spettacolo rigorosamente in abiti d’epoca vittoriana. Da giovedì 20 dicembre, verrà allestito il Villaggio di Babbo di Natale in piazza Matteotti, attività ricreative, artistiche e musicali attendono i bambini, con la presenza di Santa Claus e gli Elfi che riceveranno le letterine di richiesta doni. Sempre per i più piccoli due appuntamenti con la musica nell’ambito della rassegna “Il Pifferaio di… Chiavari”, con gli spettacoli musicali per ragazzi “Segreti in casa Natale” (15 dicembre) e “Musica Amica” (sabato 5 gennaio). Mentre, il Carlo Aonzo Trio in “A Christmas Mandolin Journey”( 22 dicembre) ci racconterà, in un accattivante viaggio musicale, la storia del mandolino nelle diverse letterature musicali. Non mancherà la comicità grazie agli spettacoli di cabaret “Di tutto, su tutto, per tutti”, in compagnia del comico Graziano Salvadori (14 dicembre), e “The Tuscany Cabaret” (21 dicembre), con la presenza di attori toscani. Ritorna la cultura a Palazzo Rocca, che ospiterà la mostra dell’artista Vittorio Ugolini (a partire dal 7 dicembre fino al 6 gennaio), mentre la presentazione del volume sull’opera dell’artista si svolgerà all’auditorium San Francesco (19 dicembre). Capodanno 2018, vede un doppio appuntamento con la musica: veglione in piazza Mazzini con uno spettacolo di musica italiana dagli anni ’60 ad oggi (per gli anni ’60 Dino e Giuliano dei Notturni; per gli anni ’70 Paky dei Nuovi Angeli e Marco Ferradini; per gli anni ’80 Donatella Milani e Fiordaliso), con Sandro Giacobbe e i suoi musicisti, Gino Latino dj set, samba a mezzanotte con Deusi e animazione con le Village Girls: spettacolo accompagnato dalla tradizionale distribuzione di panettone e spumante. Il tutto verrà trasmesso in diretta televisiva su Canale Italia, canale 161 e su Sky. Al porto, l’Orchestra Macho intratterrà il pubblico con una serata danzante dedicata al ballo liscio, con brindisi e dolci offerti alla cittadinanza, ma la sorpresa finale giunge con la mezzanotte: spettacolo pirotecnico per salutare l’anno nuovo. Dalle 00.30 in piazza San Giacomo di Rupinaro, si svolgerà la tradizionale Zabaionata a cura dell’associazione “Pino Solari Ommi de Ruinà”. Infine il pomeriggio del 1° gennaio, all’interno di “Dicembremusica”, il concerto “Capodanno Jazz” a cura della Filarmonica “Città di Chiavari”. Il 6 gennaio si conclude il calendario con la manifestazione “Arriva la Befana” in piazza Mazzini: baby dance e distribuzione di calze colme di dolci.

eventi natale comune chiavari18 def