Nasce il club di Forza Italia di Lavagna

Cristina Sanguineti e Grazia Mannucci
Cristina Sanguineti e Grazia Mannucci

Cellula “in rosa” per il neonato partito di Berlusconi, con presidente Cristina Sanguineti e vice Grazia Mannucci. Ne fa parte un consigliere comunale: Santo Nucera. I complimenti di Bagnasco.

Primi movimenti concreti per Forza Italia dopo la rinascita del partito voluta da Silvio Berlusconi e la divisione dal Nuovo Centrodestra. A Lavagna, infatti, è stato fondato il club di Forza Italia “Azzurri Lavagna”. A presiederlo è Cristina Sanguineti, vice presidente Grazia Mannucci. tesoriere Riccardo Giacometti, consiglieri Maurizio Lagomarsini e il consigliere comunale Santo Nucera. “Padrino” il consigliere regionale Roberto Bagnasco, che esprime soddisfazione, dicendo, addirittura: “La scelta di far presiedere a due donne (splendide!) il club lavagnese prefigura la capacità e il desiderio di tutti i numerosi soci di rafforzare nella città di Lavagna e nel Tigullio la presenza del nostro partito”. Commenta Cristina Sanguineti: “Noi giovani sentiamo il desiderio e il dovere di impegnarci nella difficile battaglia di difesa dei valori e della libertà. A livello nazionale ci sentiamo affiancati e sostenuti dall’ esempio del nostro Presidente Berlusconi e, a livello locale, dall’ esperienza e dalla competenza di persone come Roberto Bagnasco e Santo Nucera”. L’indirizzo email con cui il gruppo si propone per i contatti è il seguente: forzasilvio.azzurrilavagna@gmail.com