Muzio confermato nella commissione del concorso legato al Giorno del Ricordo

Il consigliere regionale Muzio presiederà la commissione dei lavori delle scuole dedicati al Giorno dei Ricordo

Il consigliere regioale di Forza Italia presiederà i lavori levati all’iniziativa per le scuole “Il sacrificio degli Italiani della Venezia Giulia e Dalmazia: mantenere la memoria, rispettare la verità, impegnarsi per garantire i diritti dei popoli”.

Anche quest’anno il consigliere regionale di Forza Italia Claudio Muzio presiederà, nella sua veste di segretario dell’ufficio di presidenza, la commissione giudicatrice del concorso per le scuole “Il sacrificio degli Italiani della Venezia Giulia e Dalmazia: mantenere la memoria, rispettare la verità, impegnarsi per garantire i diritti dei popoli”. Il concorso si inserisce nelle iniziative finalizzate a preservare e diffondere tra le giovani generazioni la conoscenza degli eventi legati alla strage e all’esodo italiano dalla Venezia Giulia e della Dalmazia. Tali iniziative culmineranno il 10 febbraio nella celebrazione del Giorno del Ricordo. Il titolo del tema su cui si sono cimentati quest’anno gli studenti è: “1918 – Fiume: un’utopia italiana”. La premiazione si svolgerà nel corso della seduta del consiglio regionale dedicata al Giorno del Ricordo. I vincitori, inoltre, in primavera parteciperanno ad un viaggio studio nei luoghi simbolo del martirio e dell’esodo delle popolazioni giuliano-dalmate, e saranno accompagnati da una delegazione di consiglieri regionali.