Musel, Società Economica e Villa Durazzo: come riaprono

Un vetrina del museo di Sestri Levante

Con l’arrivo della zona gialla per la Liguria, tornano le attività culturali. La Società Economica di Chiavari, oggi, riapre le sale lettura della biblioteca. Vi si accede telefonando allo 0185/363275 e scegliendo tra le due fasce orarie, 8.30 – 13 e 14 – 17.30. Nel frattempo, spiega il responsabile, Enrico Rovegno, sono stati catalogati numerosi libri acquistati con contributi del ministero della cultura e del Comune.

Aperte su prenotazione anche le biblioteche di Sestri Levante, laddove sarà visitabile anche il Musel, il Museo archeologico e della città, aperto, come richiede l’ultimo Dpcm, solo dal lunedì al venerdì. Per favorire la visita infrasettimanale, il MuSel ha deciso di ridurre il biglietto di ingresso da 5 euro a 3 euro a persona.

A Santa Margherita, Villa Durazzo riapre alle visite per piccoli gruppi, di 4 persone al massimo. I mercoledì e venerdì di febbraio, si terranno le visite in due gruppi, alle 14.30 e alle 15.30, con biglietto a 7 euro e prenotazione al numero 380 3623331. Si comincia dopodomani.