“Il muretto”, nuovo servizio per lievi disabilità al Centro Benedetto Acquarone

Il centro Benedetto Acquarone

Il progetto è rivolto a 6/8 giovani e prevede tante attività, dalla cura di sè e della casa a quelle sportive, ai giochi e alla socializzazione.

Al Centro Benedetto Acquarone di Chiavari ha preso il via, in questo mese, “il Muretto”, progetto di aggregazione e sostegno per giovani con disabilità lieve, rivolto a 6/8 giovani adulti tra i 18 e i 30 anni, affetti da una disabilità lieve, per favorire la socializzazione tra pari e l’acquisizione di nuove e maggiori forme di autonomia. Tra le attività proposte, quelle ludico ricreative di gruppo, la produzione di piccoli manufatti,  la cura di sé e dell’ambiente domestico, attività sportivo motorie anche in acqua, gite. Per informazioni si può scrivere alla mail ilmuretto@villaggio.org.