Morì dopo la caduta dalla carrozzina, condannata infermiera

Condannata a 4 mesi per omicidio colposo un’infermiera 58enne di Santa Margherita accusata di aver provocato la morte di una 80enne ospite di una casa di riposo sammargheritese, deceduta dopo essere caduta dalla carrozzina.

E’ stata e’ stata condannata a 4 mesi per omicidio colposo, l’infermiera accusata per il decesso di una 80enne ospite di una casa di riposo gestita da religiose a Santa Margherita Ligure, a seguito della caduta da una sedia a rotelle. Il tribunale di Chiavari ha condannato la 58enne di Santa Margherita Ligure – a quattro mesi di reclusione con pena sospesa, abbassando la richiesta dall’accusa. Sono stati assolti invece il direttore sanitario della struttura e la legale rappresentante, una religiosa che aveva aiutato l’infermiera nello spostamento dell’ospite. I familiari dell’ottantottenne non si sono costituiti parte civile, dal momento che l’assicurazione li ha risarciti con 125mila euro.