Moneglia, prende i soldi ma non dà l’auto: denunciato per truffa

carabinieri
Hanno indagato i carabinieri

I carabinieri denunciano un uomo di Tortona che aveva provato a raggirare un giovane albanese residente a Moneglia.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Moneglia, si era fatto consegnare da un cittadino albanese, residente proprio a Moneglia, un vaglia postale da 2.000 eurocome caparra per l’acquisto di un’auto ma poi il veicolo non è mai stato consegnato al malcapitato acquirente. Così, i militari, svolta l’indagine, hanno denunciato un 54enne resiudente a Tortona. Deve rispondere di truffa. Il fatto risale al 27 marzo.