Mercati settimanali, Anva Confesercenti ringrazia i Comuni “buoni” e bacchetta quelli “cattivi”

mercato
Alcuni Comuni hanno sospeso i mercati settimanali

Anva Confesercenti ringrazia i Comuni che la scorsa settimana hanno consentito il regolare svolgimento dei mercati settimanali e bacchetta quelli che invece li hanno sospesi.

L’applauso va a Cogorno, Camogli, Rapallo, Lavagna, Santa Margherita Ligure e Sestri Levante, mentre dietro la lavagna, per l’associazione degli ambulanti, finiscono Recco, Varese Ligure, Casarza Ligure, Zoagli e Chiavari. Daniele Mignacca, coordinatore di Anva Confesercenti Tigullio, ricorda che l’ordinanza regionale aveva sospeso solo le fiere e non i mercati settimanali e rionali ed afferma: “Le scelte a dir poco discutibili compiute da alcuni Comuni hanno avuto l’effetto di compattare le associazioni di categoria e farci capire che non tutte le amministrazioni abbiano ancora riconosciuto il nostro ruolo sindacale e la nostra credibilità”.