Maxi mancia per un parrucchiere di Riva Trigoso: “Solo un gesto di solidarietà”

Riva Trigoso
L’episodio è accaduto a Riva Trigoso

Non capita tutti i giorni di ricevere una mancia di 37 euro per un servizio da 13 euro.

È accaduto al salone Viva’S di Riva Trigoso, dove un cliente ha pagato con 50 euro taglio e barba, lasciando il resto di mancia. Ne dà notizia il sito dell’Ansa, spiegando che l’uomo, un dipendente della Telecom, ha motivato il suo gesto come una forma di solidarietà nei confronti di chi per due mesi è rimasto chiuso al pubblico, non potendo lavorare a causa delle disposizioni di contenimento dell’epidemia Covid-19.