Martedì 22 agosto, quanti appuntamenti per la serata!

“Tigullio a teatro” a Villa Durazzo

Viloncellisti a Sori, spettacolo dalla Divina Commedia a Santa Margherita, le proiezioni e la musica dance a Chiavari, Borgo in tavola a Cavi, si aprono le feste della “Estate rossa” a Rapallo e dell’Unità a Riva. E molto altro ancora.

Ecco tutti gli appuntamenti di oggi, martedì 22 agosto.

Il Florence Cello Ensemble, formazione punta di diamante del conservatorio di Firenze, si esibirà questa sera, alle 21, a Sori all’Oratorio di Sant’Erasmo, con un repertorio che va da Bach ai moderni, sino a sconfinare nel jazz. E’ un evento legato alla masterclass di violoncello che il maestro Lucio Labella Danzi sta svolgendo nella zona del Santuario della Madonna del Bosco, a Pannesi di Lumarzo.

E’ un martedì ricco di appuntamenti a Santa Margherita. Si parte alle 10, alla pista di Corte, con i giochi per bambini e genitori. In Piazza del Sole, invece, alle 20, torna lo yoga in riva al mare: seduta di yoga dinamico con accompagnamento musicale, ad ingresso libero. A Villa Durazzo, seconda delle tre serate della rassegna “Tigullio a teatro” organizzata da Teatro Ipotesi: alle 20.30, la Fondazione Teatro Piemonte Europa presenta “Vergine Madre da La Divina Commedia di Dante Alighieri”, spettacolo con musiche originali di Paolo Pizzimenti, di e con Lucilla Giagnoni. Anche in questo caso, ingresso libero.

A Rapallo, si apre la festa della “Estate rossa”, nell’area feste di San Pietro di Novella, con stand gastronomici dalle 19.30 e musica (questa sera con i Caravel). La festa proserue sino a domenica e il ricavato servirà anche a finanziare il doposcuola popolare di via Laggiaro.

Grande serata a Chiavari, con il videomapping con discoteca all’aperto. Previsto per l’11 agosto ma rimandato per il cattivo tempo di quella serata, infatti, arriva l’evento che trasforma piazza dell’Orto in una grande discoteca all’aperto, con la dj Tiziana Solari alla consolle per accompagnare con la musica lo spettacolo di immagini della visual artist Frabcesca Tradii. Sul ritmo della musica, i muri bianchi del palazzo comunale si animeranno con luci e fantasie. La partecipazione è gratuita. Torna, però, anche il teatro dialettale con la compagnia Spettacoli d’Arte Drammatica, Sad, che alle 21 propone “Se t’aguanto na quaterna!”, tre atti di Athos Setti. Come sempre, sede dello spettacolo è la tensostruttura del Parco di Villa Rocca. Ingresso a pagamento. Intanto, in piazza Roma, il mercato dei produttori agricoli, a cura di Coldiretti, si svolge dalle 8 alle 13.

A Cavi Borgo, il Civ propone ancora un appuntamento con le tavolate di “Borgo in tavola” e le gustose proposte di tutti i ristoranti, bar, stabilimenti balneari, per una ghiotta cena itinerante: si va dai 3 ai 10 euro per ogni singola portata. Si comincia alle 19 per proseguire sino alle 23.

A Sestri Levante, nella zona delle Casette Rosse, quella di oggi è la seconda giornata del festiuval S. City Light: due workshop in programam alle 17.30, alle 19 si prosegue con l’incontro su “l’arte in crisi” con Massimo Cappitti, poi lo spettacolo “Fiamme libere” e, dalle 20.30, musica live e reading.

Nella zona di Riva Trigoso, la giornata comincia con la mostra di oggettistica e creatività “R…estate a Riva Trigoso”, in via Brin: un appuntamento che si rinnoverà anche domani. In via Colomnbo, dalle 19, la prima festa della Croce rossa, insieme all’associazione del Bagnun, con degustazione di acciughe e raccolta di fondi per l’attività della delegazione locale. Prende anche il via la Festa dell’Unità sul lungomare Kennedy, con stand gastronomici e musica (stasera ochestra “Gli Amici”) sino a lunedì prossimo.

Come ogni martedì, visita guidata di Moneglia, dalle 21, con partenza davanti al palazzo comunale, a cura di LabTer Tigullio. Alla Torre di Villafranca, invece, alle 21.30, cineforum dedicato a Gilberto Govi.

Si sposta a Deiva Marina la rassegna “Armonie sacre percorrendo le terre di Liguria”, con il concerto della soprano Benedetta Gaggioli e dell’organista giapponese Michiko Kato, nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonio Abate, alle 21.15.

Erano gli appuntamenti di martedì 22 agosto.