Martedì 18 giugno, tutti gli appuntamenti di oggi

“Allerta sto!” dal Cantero passa a Zoagli

I sindaci in scena a Zoagli, burattini, musica e letteratura a Santa Margherita, Rapallo intitola un piazzale a Italo Primi, torna il teatro dialettale a Chiavari, prosa e visita della città a Moneglia, mangiate a Cavi e Casarza.

Vediamo tutti gli appuntamenti di oggi, martedì 18 giugno.

Si avvicina la festa patronale a Santa Margherita, dove, in Basilica, questa sera, alle 21, si terrà il concerto di presentazione del disco “Pane spezzato”, eseguito dalla corale In.Coro.Nati, diretta da Gabriele Manunta. Per la rassegna “Il salotto di Amalia”, alle 17.30, a Villa Durazzo, “Sognare di domenica e altri corti teatrali”, letture e presentazione dell’omonima pubblicazione per “i quaderni della scuola di scrittura creativa della biblioteca comunale”. Nei Giardini Vittime delle Foibe, questa sera, alle 21.15, teatro di burattini per i bimbi, stasera con lo spettacolo “L’anatra e la morte”.

Il Comune di Rapallo dedica a Italo Primi, lo scultore autore, tra l’altro, della fontana “del Polipo”, il piazzale tra il campo Macera e la chiesa di Sant’Anna: la cerimonia si svolgerà alle 18, nell’anniversario della scomparsa dell’artista.

Torna “Allerta sto!”, lo spettacolo satirico dei sindaci e consiglieri regionali, di scena a Zoagli, in piazza XXVII dicembre, dalle 21, con ingresso libero e offerte raccolte a favore delle opere di don Nando. Come per l’esordio al Cantero, la regia è di Ivo Pattaro e lo spettacolo è accompagnato dalle musiche della Mario e Roberto Band.

Torna il teatro dialettale al Parco di Villa Rocca, a Chiavari, alle 21, con la Compagnia TeatralNervi e “Ne buttega da dosci”.

A Cavi Arenelle, con l’organizzazione del Civ, arriva il primo appuntamento con “Assaggia Cavi”: i tavoli della cena itinerante saranno collocati nei giardini della località con apertura dalle 19.

A Sestri Levante, il Musel ospita questa mattina, dalle 10.30, un laboratorio per ragazzi dai 5 ai 14 anni: “Segno rotondo, motivo a coppelle e pois di Yayoi Kusama”.
A Casarza Ligure, “Cena sotto le stelle” in piazza Unicef, dalle 19, con le danze dell’orchestra di Paolo Bertoli dalle 21: organizzano il Comune e le associazioni cittadine ed il ricavato andrà all’acquisto di un defibrillatore.

Come ogni martedì, visita guidata lungo le strade di Moneglia, con partenza alle 21 dal palazzo municipale. All’Hotel Moneglia, invece, alle 21.30, va in scena la commedia “Il visitatore” di Eric Emmanuel Schmitt.

Baby dance, invece, a Deiva Marina, sul lungomare, dalle 21.30.