Marocchino in preda all’alcol tenta di aggredire un turista con una bottiglia di vetro

carabinieri
Denunciato dai carabinieri di Rapallo

E’ avvenuto l’altra sera a Rapallo in via San Filippo Neri: un 30enne marocchino senza fissa dimora e privo di documenti d’identità e di soggiorno in preda all’alcol ha tentato di colpire il turista al collo con una bottiglia di vetro. Intervenuti in tempo i carabinieri.

Ha aggredito un turista torinese in preda all’alcol un 30enne marocchino denunciato dai carabinieri della stazione di Rapallo. L’uomo, senza fissa dimora e privo di documenti d’identità e di soggiorno, l’altra sera in via San Filippo Neri ha tentato di colpire il turista al collo con una bottiglia di vetro: immediato l’intervento dei militari, che sono riusciti a bloccarlo, scongiurava più gravi conseguenze per il turista, rimasto illeso. Trasportato in ambulanza al pronto soccorso di Lavagna per medicargli le ferite riportate ad un braccio, il 30enne è stato poi denunciato per minaccia aggravata ai danni del turista e per non aver ottemperato all’ordine del Questore di Vibo Valentia di abbandonare il territorio Italiano.