Marina di Chiavari, sopralluogo di Traversi

Una veduta aerea di Calata Ovest

L’onorevole Roberto Traversi ha scelto di partire dalla Marina di Chiavari – Calata Ovest per conoscere da vicino la rete internazionale Marinedi, leader della nautica da diporto. Insieme all’amministratore del network, Renato Marconi e all’a.d, Eugenio Michelino, il sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti ha visitato il Marina Resort, confrontandosi con i due rappresentanti del gruppo sulle problematiche del settore della nautica. “Sono felice di aver iniziato dal porto di Chiavari la mia visita a questa rete internazionale di marine del Mediterraneo, che punta alla realizzazione di un sistema portuale turistico orientato, certo, alla sicurezza della navigazione ma soprattutto alla sostenibilità ambientale e alla valorizzazione del territorio” ha detto.

“L’onorevole ha dimostrato di apprezzare questo nostro progetto di rete, che è partito dal Tirreno centrale e si sta espandendo lungo tutte le coste italiane, valutandone l’ottica internazionale, abbiamo, infatti, iniziative anche in Tunisia, Slovenia, Marocco e Spagna”, ha aggiunto Marconi. Soddisfazione è stata espressa anche da Michelino: “La nautica è la porta di accesso di tutti i territori e solo facendo sinergia possiamo rilanciare un settore che ha subito un contraccolpo significativo dall’emergenza sanitaria che ha attanagliato tutta l’Europa”.