Mareggiata, senso unico alternato tra Cigno e gallerie di Sant’Anna

Senso unico per evitare le onde sulla strada

Lo ha deciso l’Anas al termine del sopralluogo effettuato nel pomeriggio. Il semaforo sarà attivo per tutta la notte. Il personale dell’Anas continuerà a monitorare lo stato della mareggiata per ripristinare la viabilità appena possibile.

Si è deciso per il senso unico alternato per regolare la viabilità lungo l’Aurelia, intralciata dalla mareggiata. L’Anas, al termine di un sopralluogo tenutosi nel pomeriggio, ha istituito un senso unico alternato regolato da semaforo, che disciplina il traffico fra il Cigno e l’imbocco delle galleria di Sant’Anna costringendolo sulla corsia lato monte, a riparo dalla mareggiata. Il personale dell’Anas rimarrà sul posto per tutta la notte, intervenendo in caso di necessità e monitorando lo stato delle maree, per provvedere a ripristinare la normale viabilità non appena il mare comincerà a calare.