Mareggiata, due ragazzi salvati dalle onde a Punta Chiappa

Il senso unico per la mareggiata a Sestri

A Sestri Levante, ieri, due spiagge chiuse (sino alle 14 di oggi) e carreggiata ridotta alle gallerie di Sant’Anna. Le previsioni indicano il mare alto ancora oggi e domani.

Rimane alto, dopo essersi gonfiato spaventosamente ieri, il mare del Levante ligure. L’episodio di autentica paura, in questa situazione, si è avuto ieri sera, con l’allarme scattato attorno alle 19.30 a Punta Chiappa, per due ragazzi, 17 e 19 anni, finiti in mare, verosimilmente perché catturati da un’onda. I due sono stati recuperati con l’elicottero della Capitaneria di Porto, partito da Sarzana, mentre nei soccorsi hanno operato anche protezione civile di Camogli, vigili del fuoco e Volontari del Soccorso di Ruta. Uno dei due giovani ha riportato ferite serie ad una gamba ma non è in pericolo di vita. Intanto, in giornata, soccorsi a bagnanti si erano registrati anche a Sestri Levante, dove il Comune ha poi decretato la chiusura delle spiagge pubbliche di Sant’Anna e di Renà, che rimangono inagibili sino alel 14 di oggi. In serata, senso unico alternato alla galleria di Sant’Anna, con una corsia di marcia chiusa, perché le onde salivano sulla carreggiata. Le previsioni indicano ancora mare molto mosso o agitato oggi e domani.