Mareggiata, chiuso anche il parcheggio di Sant’Anna a Sestri

La Mareggiata all'ingresso della galleria

Ancora senso unico alternato sul confine tra Cavi e Sestri, mentre la strada per le gallerie di Moneglia tornerà ad essere monitorata stamattina: non si esclude la riapertura, quando il mare tornerà ad abbassarsi.

Dopo aver raggiunto i livelli massimi nel corso della notte, la mareggiata, a causa del cambiamento nei venti, dovrebbe, lentamente, abbassarsi nel corso della giornata odierna e solo con il passare delle ore si comprenderà bene se avrà provocato nuovi danni lungo il litorale del Tigullio: in particolare, l’attenzione è puntata su Renà, nella zona prossima alla galleria Riva – Moneglia. Per ora, la strada rimane chiusa, ma non è escluso che possa venire riaperta a breve. Intanto, sempre a Sestri Levante, rimane chiusa anche via Pilade Queriolo, la strada del porto, e da questa mattina non si può accedere neppure al parcheggio di Sant’Anna, dove vi è presenza di acqua. Prosegue, nel territorio di Lavagna, il senso unico alternato in base al quale è percorribile solo una corsia dell’Aurelia, all’imbocco della galleria di Sant’Anna, a Cavi: oggi è regolato dal semaforo mobile che ha sostituito i movieri.