Marco Conti: “I marciapiedi a San Bartolomeo e a Lapide sono in una condizione vergognosa”

Il marciapiede nell'intersezione tra via Fascie e l'Aurelia
Il marciapiede nell’intersezione tra via Fascie e l’Aurelia

“Viaggio tra i marciapiedi della città”. È la nuova iniziativa del consigliere di minoranza a Sestri Levante, Marco Conti , il cui scopo è verificare le situazioni, a sua detta, di degrado e pericolo grazie anche alle segnalazioni di alcuni cittadini.

“Viaggio tra i marciapiedi della città”. È la nuova iniziativa del consigliere di minoranza a Sestri Levante, Marco Conti , il cui scopo è verificare le situazioni, a sua detta, di degrado e pericolo grazie anche alle segnalazioni di alcuni cittadini. Prima tappa via Monsignor Vattuone nel quartiere di San Bartolomeo della Ginestra e via Fascie nell’intersezione con l’Aurelia nel quartiere della Lapide. “In via Monsignor Vattuone, nella tratta chiesa-Leripesca, il marciapiedi è in una condizione vergognosa che pregiudica la percorribilità da parte di cittadini e carrozzine –  ha affermato Conti – stesso copione in due tratti di marciapiedi nel popoloso quartiere della Lapide, in via Fascie, zona Meci, e sull’ Aurelia dalla rotonda. Pertanto – conclude il consigliere del gruppo “Popolo per Sestri” ho ritenuto necessario presentare un’interpellanza in consiglio comunale affinché si proceda celermente ad effettuare un radicale intervento di manutenzione per eliminare le gravi problematiche evidenziate”.