Mangiante premia le Pantere

La targa consegnata a Giuseppe Santamaria

“Presenza costante ma non invadente”: il sindaco consegna una targa alla società di vigilanza che ha attuato il progetto “Spiagge Sicure”.

Si chiude il servizio “Spiagge Sicure”, finanziato dal ministero dell’Interno, e il sindaco di Lavagna, Gian Alberto Mangiante, ha voluto consegnare una targa di ringraziamento, questa mattina, a Giuseppe Santamaria, in qualità di rappresentante della società di vigilanza privata “Le Pantere”, che lo ha attuato. “Hanno garantito sul nostro litorale, per tutto il periodo estivo, sicurezza, decoro e lotta all’abusivismo – dice Mangiante, che prosegue -. I  turisti e i cittadini lavagnesi hanno goduto in tranquillità delle nostre spiagge palesando all’amministrazione il loro entusiasmo per questa presenza costante ma mai invadente”.