Maltrattamenti: indagato insegnante di sostegno

Perquisita la casa dell’uomo. La notizia è riportata oggi dalla stampa locale ma l’indagine è posto sotto segreto.

Un insegnante di sostegno è indagato per maltrattamenti nei confronti degli alunni, minorenni, che gli erano affidati. Questo, per lo meno, è quello che dovrà chiarire l’indagine della Procura della Repubblica, peraltro posta sotto segreto, come precisa lo stesso Secolo XIX, che riporta, oggi, la notizia. Comunque, ieri la casa dell’insegnante è stata perquisita dagli inquinrenti, evidentemente alla ricerca di prove per la tesi dell’accusa.