Maltempo, una persona finisce sotto un muro crollato, evacuata un’abitazione

ospedale Lavagna
I vigili del fuoco hanno condotto le persone soccorse all’ospedale di Lavagna

Interventi dei vigili del fuoco per alberi caduti, allagamenti e tetti scoperchiati, durante la notte s seguito del forte vento che ha accompagnato il temporale. Una squadra da Rapallo è intervenuta a Chiavari, a supporto dei colleghi, per soccorrere una persona rimasta sotto ad un muro, in zona Preli. Si tratta di un manufatto di confine in zona interdetta, all’altezza della spiaggia del sale. Erano tre le persone che si trovavano lì, pare senza fissa dimora. Una è rimasta illesa e la seconda è riuscita a mettersi in salvo e a dare l’allarme per la terza, che come detto è rimasta bloccata. Sul posto anche il 118. Portata al pronto soccorso, sta bene. Sem pre i vigili di Chiavari si sono poi spostati lungo l’Aurelia all’altezza delle Grazie, per evacuare una cosa di dove si trovavano anche persone disabili: il forte vento ha completamente distrutto il tetto l’edificio è inagibile.