Maltempo, stato di emergenza per i Comuni del levante colpiti ieri

Toti Sestri Levante
Giovanni Toti questa mattina a Sestri Levante

Si avvia a soluzione anche la situazione delle persone isolate a Castiglione Chiavarese e degli sfollati di Lavagna.

Lo stato di emergenza emanato dieci giorni fa per i Comuni di ponente della Città Metropolitana verrà esteso anche ai Comuni del levante, colpito dal maltempo di ieri. Lo ha annunciato il presidente della Regione Giovanni Toti, durante i sopralluoghi di questa mattina a Sestri Levante e Borghetto Vara. “Occorre far partire immediatamente le somme urgenze, che verranno interamente coperte”, ha detto Toti. Nelle prossime ore verrà presa una decisione anche sulle cinque persone ancora isolate a Castiglione Chiavarese e sarà attivato il contributo di autonoma sistemazione per i 14 sfollati di Lavagna. “Gli sfollati – spiega Toti – avranno la possibilità di trovarsi un alloggio, pagato dalla Regione per il tramite del Dipartimento nazionale di Protezione civile”.