Malmena il convivente, 35enne denunciata a Lavagna

La stazione dei carabinieri di Lavagna
La stazione dei carabinieri di Lavagna

La donna ha prima minacciato e poi picchiato il compagno, dal quale si sta separando. L’uomo è stato medicato al pronto soccorso: guarirà in sette giorni.

Prima minaccia e poi malmena il convivente: per questo motivo una 35enne di Lavagna è stata denunciata dai carabinieri. L’accusa è di “minacce e lesioni personali”. La vittima è un 35enne lavagnese. I due convivono, ma sono in fase di separazione. Ieri è scoppiata una lite, che è terminata in modo violento. L’uomo è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna: ha riportato ferite guaribili in sette giorni.