Macera senza omologazione, protesta la Lega Nord

Anche la Lega Nord è attiva a Rapallo
Anche la Lega Nord è attiva a Rapallo

Il segretario cittadino del Carroccio, Gabriele Vecchia: “Non si doveva spendere soldi per la Città europea dello sport a fronte di questa situazione. Il campo è comunque degradato”.

A Rapallo, la Lega Nord è critica verso le iniziative della “Città europea dello sport”, per le quali il segretario, Gabriele Vecchia, parla di “successo non omologato”. “E’ di qualche giorno fa – spiega infatti Vecchia – la notizia che lo stadio cittadino ha perso l’omologazione per la categoria superiore tra quelle che vi sono impegnate. Comunque, il Macera presenta spogliatoi decadenti e umidi, un campo ormai distrutto dagli anni di utilizzo, sporcizia ovunque e spazi dedicati alle società insufficienti”. La conclusione è che il Comune avrebbe dovuto evitare la campagna per la Città europea dello sport, investendo, invece, sulle strutture cittadine.