Lutto a Rapallo per la scomparsa di Gian Pietro Messina

La foto postata dal sindaco Carlo Bagnasco

Titolare della pasta fresca Casana di via Mazzini, grande appassionato nello studio e promozione della tradizione gastronomica ligure.

E’ lutto a Rapallo per l’improvvisa scomparsa di un imprenditore – artigiano simbolo della città e delle sue tradizioni. Si è spento, infatti, Gian Pietro Messina, titolare della pasta fresca Casana di via Mazzini. Era sempre in prima fila nello sperimentare e promuovere la tradizione culinaria ligure, sino alla De.Co per il pansoto. “Grande esempio di semplicità passione e abnegazione al lavoro, un uomo sempre pronto a donarsi agli altri condividendo la sua conoscenza con tutti coloro che volessero avvicinarsi al suo mondo diventando un autorevole ambasciatore delle nostre tradizioni”, lo ricorda il sindaco, Carlo Bagnasco, via Facebook.  Non è ancora definito il momento del funerale.