Lunedì inizia la campagna di vaccinazione anti influenza

Influenza: con il vaccino la si può evitare

Vaccino gratuito, presso medici di famiglia e ambulatori Asl, per gli ultrasessantacinquenni e per coloro che, pur essendo più giovani, siano malati cronici o eseguano lavori socialmente utili.

Prende il via lunedì, per proseguire sino a ridosso di Natale, la campagna di vaccinazione contro l’influenza. I virus in circolazione quest’anno sono gli stessi dell’anno scorso. Il vaccino viene somministrato dai medici di famiglia o nei consueti ambulatori della Asl. Rimane gratuito per tutti gli over 65enni e per coloro che, pur essendo più giovani, siano malati cronici o appartengano alle categorie di lavori socialmente utili. Proprio costoro, secondo il piano di prevenzione, sono il principale obiettivo di quest’anno, come spiega Giorgio Zoppi, responsabile della struttura semplice di profilassi delle malattie infettive della Asl 4.